EasyVolley è un progetto PGS per la promozione della pallavolo per tutti. Non è pallavolo, è EasyVolley: l’idea è la stessa ma le regole cambiano per consentire a tutti di divertirsi. Tutti possono giocare, squadre miste o composte da sole donne, ma chi ha più esperienza deve aiutare gli altri.

L’EasyVolley nasce come progetto d’integrazione, ma ben presto ci siamo accorti che poteva essere lo strumento per promuovere non solo la pallavolo, ma la pratica sportiva in generale. Abbiamo quindi studiato un regolamento semplice, perché per divertirsi bastano poche regole, che consentisse a tutti di mettersi in campo da subito.

Con l’EasyVolley possono sfidarsi squadre maschili, miste o femminili; possono giocare insieme giocatori esperti e neofiti assoluti; possono scendere in campo insieme genitori e figli.

Nell’EasyVolley le regole si possono cambiare, basta mettersi d’accordo! Vogliamo usare un pallone più leggero, variare l’altezza della rete? L’EasyVolley lo consente!

Scopo principale dell’EasyVolley è fare gruppo e far divertire, se dopo le prime partite si vuole approfondire meglio la disciplina esistono i vari campionati PGS dove ci si potrà sfidare secondo il proprio livello, ma sempre con la possibilità di tornare su un campo di EasyVolley per il solo gusto di divertirsi insieme.

easy volley PGS Sardegna, volantino
EasyVolley PGS Sardegna

Poche regole per divertirsi

  1. La rete è più bassa: 2,30m.
  2. Ad ogni turno di battuta si effettua il cambio obbligatorio.
  3. Le squadre sono formate da massimo 8 giocatori, il numero delle donne deve essere maggiore o uguale a quello degli uomini. I turni dei cambi devono garantire l’alternanza uomo-donna in campo.
  4. Giocatori di primo livello: sono giocatori d’esperienza che indossano una maglia diversa dagli altri (come il libero nella pallavolo), saltano il turno di battuta, non rispettano il cambio obbligatorio e non possono attaccare dalla prima linea. Ogni squadra può avere, in campo, un solo giocatore di primo livello.
  5. Si giocano 3 set a 25 punti.Si assegna 1 punto ad ogni set vinto.

TUTTO QUI, LE REGOLE PRINCIPALI SONO 5!